Sigaretta elettronica: metodo valido o moda?

sigaretta elettronica

La sigaretta elettronica è apparsa sul mercato ormai da qualche anno, ti veniva presentata come l’alternativa alla sigaretta. Come un modo che avevi per smettere di fumare.

Argomento ancora d’attualità. Ora che di sigarette elettroniche ne esistono di tutti i tipi.

Sicuramente saprai di cosa sto parlando, le e-cigarette sono dispositivi a batteria che riscaldano un liquido, che può contenere più o meno nicotina mista ad aromi, e lo vaporizzano.

La possibilità di scegliere la concentrazione di nicotina e abbassarla gradualmente era alla base della metodologia delle sigarette elettroniche.

Uno studio pubblicato sulla rivista Current Opinion in Pulmonary Medicine nel 2017 ha evidenziato che l’utilizzo della sigaretta elettronica come strumento per smettere di fumare, non porti risultati migliori di un placebo o delle terapie sostitutive alla nicotina…anzi le peggiora in punti percentuale.

Secondo te la sigaretta elettronica fa male?

I grandi detrattori di questo strumento dicono di si. E da un certo punto di vista potrebbero anche avere ragione. Diciamo che sicuramente bene NON fa!

Al momento gli unici danni possono essere provocati dalle sostanze chimiche che possono essere contenute nei liquidi, che alla lunga possono provocare irritazione agli occhi e al tratto respiratorio.

Ma allora perché in giro vedi tante sigarette elettroniche?

Semplicemente perché è nata la cultura dello “svapo”, cioè quella moda di fumare una sigaretta elettronica emettendo una grande nuvola di fumo. Una moda in diminuzione.

Spesso questi “svapatori” utilizzano liquidi con bassissime concentrazioni di nicotina.

Quindi quando incontri qualcuno che aspira dalla sua sigaretta elettronica, si è solo illuso di aver smesso di fumare.

In pratica è passato dalla schiavitù della sigaretta classica a quella della sigaretta elettronica.

La dipendenza è nella tua testa. Non sarà un’altra dipendenza a toglierla.

Tu hai già provato la sigaretta elettronica? Come ti sei trovato? Hai provato altri metodi? Aspetto le tue risposte nei commenti.

DA LEGGERE: 4 consigli per smettere di fumareMetodi per smettere di fumare: funziona?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.